Rimedio acufene per fermare il fischio all’orecchio per sempre

Tag

libro rimedio acufeniE’ stato tradotto finalmente anche in italiano il libro “Rimedio per Acufene” di Ian Mccall, il più venduto in America sul problema del ronzio alle orecchie.

Ian Mccall è un ex sofferente di acufeni che, dopo anni di ricerche e tentativi, ha collaudato un sistema di cura del fischio all’orecchio che ha già aiutato migliaia di persone.
Il sistema consente di ridurre, e in alcuni casi eliminare al 100%, il fastidioso fischio all’orecchio già con effetti evidenti dopo 10 giorni.

L’acufene è un problema poco conosciuto di cui si parla poco su giornali e tv, eppure sono milioni le persone che ne soffrono. Poco conosciuto perché spesso rimane un problema personale, non evidente dall’esterno, di cui le persone non hanno piacere a discutere. Non è poi un disturbo che comporta rischi di morte o evidenti segnali esterni, ma di fatto provoca un notevole peggioramento della qualità della vita, peggiorando poi il sonno, la concentrazione, la capacità di discutere di chi ne è colpito. L’autore, avendone personalmente sofferto, è ben conscio di questi problemi generati dal fischio all’orecchio.

Il suo metodo infatti consente di risolvere questi problemi:

  • Il fastidio del ronzio
  • Difficoltà di addormentarsi
  • Difficoltà nel concentrarsi
  • Stress e preoccupazione
  • Difficoltà di relazionarsi con altre persone a cause del timore di non sentire

Anche se oggi c’è una maggiore consapevolezza del problema, ancora non c’è una cura medica sicura. Per questo molti provano inutilmente diverse soluzioni e specialisti.

Le case farmaceutiche stanno cercando da tempo una cura per il fischio all’orecchio. Ma come spesso accade cercano una soluzione paliativa che risolva i sintomi, non la causa. In questo modo potranno costringere le persone sofferenti ad acquistare e consumare periodicamente le loro pillole, come già succede per altri disturbi.

Ian Mccall invece ha trovato un semplice sistema in 3 passi, “Rimedio Acufeni” , che consente di ottenere un immediato miglioramento. Nel corso delle sue ricerche ha anche trovato 8 rimedi omeopatici (naturali) che possono aiutare molto nel curare gli acufeni.

Puoi trovare maggiori dettagli sul sito Rimedio per Acufeni . Guarda subito il video, ne vale davvero la pena!

Oltre al libro l’autore completa il suo sistema con due bonus utilissimi proprio a risolvere due dei problemi centrali causati dal ronzio:

  1. La Guida“Ferma Lo Stress”che ti insegna come vivere una vita non stressante. Per te: GRATIS
  2. Il suo  “Segreto per un Sonno Profondo.” Scopri come dormire profondamente.
    Per te:GRATIS

Per tutti i dettagli, guarda il video Rimedio per Acufeni  , ti sarà comunque utile per avere idee più chiare sulle cause del problema e di come risolverlo.

Annunci

Si possono curare gli acufeni?

cura fischio orecchioLa domanda del titolo “Si possono curare gli acufeni” è una di quelle che mi rivolgono più frequentemente. Diciamo subito che non esiste una cura medica per il ronzio all’orecchio. Visto che un’altra domanda frequente riguarda le opinioni sul libro Miracoli per Acufeni di Thomas Coleman, prendo lo spunto per riportare due punti del libro su cui concordo pienamente:

  1. anche se non è detto che si possa guarire dal fischio all’orecchio, ci sono tanti rimedi che possono alleviare il problema
  2. prima di cercare di curare l’acufene, occorre capire sintomi e cause del proprio. Solo dopo si può intraprendere un percorso di cura e guarigione

Queste sono le basi su cui si fonda Miracoli per Acufeni, libro tradotto recentemente anche in italiano (visto il successo della versione originale, è stato tradotto in 5 lingue) che racconta l’esperienza dell’autore nel curare il fischio all’orecchio. Per capirne meglio il contenuto e l’approccio, riporto di seguito la parte introduttiva che spiega brevemente cosa si trova nel testo. Il libro è acquistabile online da questa pagina.

Il libro Miracolo per Acufeni

Questo non è un libro standard sugli acufeni. La mia guida va oltre la spiegazione di che cos’è un acufene (sebbene tratti anche questo). Ho strutturato questo libro per essere una guida verso la guarigione, passando attraverso ogni fase dalla diagnosi della malattia alla sperimentazione di trattamenti tradizionali ed olistici, per aiutarti a trovare il tuo proprio percorso verso la liberazione dai rumori che stanno invadendo e distruggendo la tua vita .

Mi sono trovato nella situazione che oggi stai vivendo tu ed ecco perché ho scritto questo libro: per condividere ciò che ho imparato con le altre persone che soffrono di acufene e aiutarle a superarli, superando finalmente quei costanti brusii, sibili, ronzii, fruscii, scricchiolii, squilli e altri suoni che riempiono le orecchie e rovinano la vita.

Cosa occorre conoscere prima di iniziare a curare l’acufene

Ho organizzato questo libro in diverse sezioni a partire dall’introduzione e funzionamento delle orecchie. Infatti se non si comprende interamente come dovrebbe funzionare il corpo come si può identificare il metodo migliore per curarlo quando le cose vanno storte ?

Nella parte successiva spiego che cos’è l’acufene e che cosa causa i sintomi che senti. Fornisco poi alcune semplici pratiche giornaliere che possono essere adottare come abitudine per alleviare alcuni dei rumori alle orecchie fino a quando non si trovi la completa guarigione .

Nella sezione tre la guida si concentra sulle statistiche degli acufeni, offrendoti un questionario da svolgere per vedere il livello dei tuoi sintomi in modo da poter identificare il piano di trattamento migliore.

Una volta che sai cosa è l’acufene, come si origina e di che tipo di acufene soffri, è giunto il momento di vedere alcuni trattamenti di base esistenti. Questo costituirà il primo aiuto nel viaggio verso la guarigione, mentre apprenderai di più su diagnosi, cause scatenanti ed altro.

Cure tradizionali per il ronzio all’orecchio

Alcune cure tradizionale ed olistiche trattate in questa sezione: 

  • Agopuntura 
  • Terapie con vitamine e minerali 
  • Fitoterapia 
  • Trattamenti laser 
  • Riconversione degli acufeni 
  • ECT 
  • Maschere 
  • Farmaci e steroidi 
  • Neuronomics 
  • Sistema DTM 
  • Candele per orecchi 
  • Hydergina 
  • Ipnosi e biofeedback

quello che discuteremo nel prossimo capitolo: riconoscere i sintomi, fare test orecchio interno e il cervello emotivo.

Le 5 fasi per guarire dal fischio all’orecchio

Infine, nell’ultima sezione del libro, illustro il mio programma olistico in 5 fasi per liberarsi dagli acufeni chiamato “Dal rumore al silenzio.” La considero la parte più importante del libro in quanto offre una via pratica per la liberare la testa dai rumori definitivamente. Ecco una breve anticipazione di ciò che imparerai in questa sezione del libro:

  1. Fase Uno: In che modo la dieta peggiora i tuoi sintomi, come alcuni semplici cambiamenti alimentari integratori di vitamine possono di fatto diminuire il livello di rumore alle orecchie e nella testa?
  2. Fase Due: Come servirsi del sistema immunitario per avere un maggiore controllo (e possibilmente eliminare) i sintomi degli acufeni?
  3. Fase Tre: Un efficace programma in 4 punti per riconvertire gli acufeni
  4. Fase Quattro: Miracolo per gli acufeni – Una pratica unica di disintossicazione e depurazione del fegato.
  5. Fase Cinque: Utilizzare l’ipnosi per disinnescare gli acufeni. Questa sezione include istruzioni uniche di auto ipnosi comprovate nell’abbassare il volume, l’intensità e la frequenza degli acufeni e può aiutare a rilassarti ed riacquistare la pace interiore.

Nell’affrontare la fase Cinque del programma imparerai anche il ruolo che ha lo stress nell’aumentare i sintomi dell’acufene e come diventare più attivo nel combattere lo stress quotidiano per poter vivere senza acufeni.

Altri importanti aspetti che apprenderai sono: 

  • Come avere benefici da sonno ed esercizio 
  • Riconoscere ed eliminare le tossine pericolose nell’ambiente che ti circonda 
  • Ridurre l’impatto di rumori forti nel tuo trattamento 
  • Trattare gli acufeni con la Terapia di assuefazione

Esiste una cura per gli acufeni?

Probabilmente hai sentito questa frase molte volte: non c’è cura per gli acufeni – impara a conviverci. Ti chiedo: Perché? Solo perché ad oggi gli scienziati non hanno ancora trovato un “farmaco” che funziona per curare tutti i tipi di acufene non significa che non vi via un modo per frenare quei sintomi e vivere liberi da rumore! L’acufene colpisce una persona su dieci. Non è tempo di trovare sollievo? Io dico di si e ti spiegherò anche come! Se sei pronto a riprendere il controllo sulla tua vita che gli acufeni ti hanno strappato e vivere un’esistenza più quieta e calma allora continua a leggere: stai per iniziare il percorso che ti porterà ad una vita completamente nuova. Ancora scettico? Continua a leggere. Dopo tutto, che cosa hai da perdere se non un po’ di rumore in eccesso?

Il resto puoi leggerlo su Miracolo per Acufeni

Come curare l’acufene – 3 passi da fare per ridurre il ronzio nelle orecchie

Sommario: C’è davvero una cura per l’acufene? Se c’è, si può trarre beneficio da esso? Queste sono domande importanti per chi è tormentato da questa terribile afflizione. E le risposte reali possono solo sorprenderti.

Una volta che hai saputo che il ronzio nelle orecchie è chiamato acufene, due domande probabilmente consumano la tua attenzione quotidiana: “Come posso curare il mio acufene? ” E “non c’è ancora una cura per il fischio all’orecchio da cominciare?”
E’ quasi impossibile descrivere la quantità di problemi che il ronzio alle orecchie può infliggere nella vita di una persona che ne soffra. Alcune persone quasi impazziscono. Il fischio continuo può dare sui nervi , e non vi è dubbio che trovare una cura reale renderebbe la tua esperienza di vita quotidiana molto più appetibile.

Ma qui è il problema. In realtà non è esiste una cura ufficiale per l’acufene. Triste ma vero. Naturalmente, c’è una vera buona ragione per questo: il fatto che il ronzio non è in realtà una malattia. Potresti averlo già sentito prima, ma pensiamoci bene per un secondo, va bene? E ti prego di prestare molta attenzione in quanto questo è di notevole importanza.

Avere l’acufene è come avere il prurito della pelle. Esiste una cura per il prurito? La risposta è un deciso no! Ma perché? Perché il prurito può essere causato da una così vasta gamma di cose. Potrebbe essere che hai eczemi, orticaria, edera velenosa, allergie alimentari, la varicella, funghi ( prurito Jock, piede d’atleta, ecc ) , le punture di zanzara, una reazione di niacina, pelle secca etc.

Come ci potrebbe forse essere una cura unica per tutte queste cose diverse? Semplicemente non è possibile, e tale è il caso quando si tratta di trovare una cura per l’acufene. Come il prurito della pelle, l’acufene è il sintomo di qualche problema più grande. Le cause possibili includono perdita di udito, trauma cranico, accumulo tossico interno, cerume impattato, disturbi di vasi sanguigni, la pressione alta, danni ai nervi ( di solito causata da un forte rumore ), alcuni farmaci, lo stress, l’ansia, la depressione, la chirurgia , dell’orecchio interno malformazione ossea , e pressioni estreme ( altitudine, acque profonde , ecc ), tra molti altri .

Per questo motivo, il consiglio più sano che si possa ricevere è quello di farti una diagnosi corretta. Anche se non tutte le cause di acufene sono facilmente scopribili, si può ancora giocare il “processo di eliminazione” con maggiore abilità, se è possibile determinare che cosa non ha causato i sintomi del fischio. Questo ti permetterà di concentrarti solo sul trattamento di queste cause potenziali che sono in realtà plausibili.

La ricerca di una diagnosi accurata è semplicemente intelligente. E una volta che hai fatto, ti sentirai un senso di forza interiore che può solo aiutarti a capire come curare l’acufene a tuo modo, personalizzato.

Molti ex malati del fischio alle orecchie sono stati in grado di farla finita con i loro sintomi una volta per tutte. Ecco alcuni potenti suggerimenti che, se seguiti, dovrebbero al minimo aiutarti molto per ridurre i sintomi di acufene.

1 . mascherarlo

Questa è sempre la prima cosa che un malato di acufene dovrebbe mirare a fare quando identificano che stanno venendo colpiti da sintomi acufene . Perché ? In parole povere, si tratta di una soluzione rapida. E quando hai a che fare con una condizione che molte volte rende le sue vittime anche in grado di pensare con chiarezza , che ha davvero bisogno di essere fatto prima che si chiede qualsiasi altro trattamento .

Quindi, come si mascherando fatto? Questo è facile. Devi solo trovare fonti di rumore esterno che copre i rumori fantasma nella tua testa . Il rumore bianco come statico televisione , acqua corrente , o un ventilatore a motore sono tutte scelte popolari . Se siete in macchina, rompere la finestra appena un po ‘ . La musica può aiutare , anche. Tutto ciò che blocca i suoni di chiamata è una buona scelta .

2 . Ridurre il livello di stress , per quanto possibile

Troppo stress può assolutamente rovinare la vostra esperienza di vita ad ogni turno. Mentre l’acufene può essere l’ ultima delle vostre preoccupazioni se la tua vita sembra essere pieno zeppo di stress, si può certamente essere intensificato da eccessiva preoccupazione , rabbia, paura , tristezza e frustrazione . La linea di fondo ? Hai bisogno di rilassarsi . E la tua arma migliore per farlo , a parte l’attuazione sani freschi , nuovi modelli di pensiero e di abolire i vecchi negativi è ( rullo di tamburi , prego ) …

Esercizio !

Certo , un bel massaggio e la seduta di aromaterapia può dare un po ‘di relax tanto necessaria e di equilibrio , ma nulla fa un corpo e la mente bene come un buon allenamento vecchio stile . Lavorare e stretching i muscoli , elevando la frequenza cardiaca , e ottenere un grande sudore andare fa più bene alla salute di quanto si possa realizzare . Aumenta la produzione di endorfine , gli dà un profondo livello di forza, si ricorda che cosa sei capace , ti fa sentire vivo , e ossigena il corpo e il cervello .

3 . Disintossicare il corpo

Il consumo di prodotti chimici corrosivi come l’alcool , nicotina , caffeina e cibo conservanti in grandi dosi possono provocare la dilatazione dei vasi sanguigni , problemi dell’orecchio interno , e in ultima analisi, sintomi acufene . Aderendo ad un regime alimentare più naturale e facendo del vostro meglio per ridurre o eliminare alcune delle “cattive abitudini” si possono avere, si può essere molto sorpreso da quanto velocemente i sintomi iniziano a diminuire.

Fonte: Curare con Miracolo per acufene

Fischio all’orecchio e perdita dell’udito

perdita udito fischio orecchioCi sono circa 20.000 sensori uditivi all’interno della la coclea, che si movimentano con le onde sonore. Se queste cellule uditive sono sovraccaricate solo per un breve periodo di tempo da un suono troppo forte, si reagisce con un sordità temporanea paragonabile ad una perdita acuta di udito. Per fortuna, in periodi di quiete, sono in grado di recuperare la maggior parte del tempo. Tuttavia, se non c’è tempo per recuperare e il ceppo di rumore è troppo elevato, si verifica un danno irreversibile. Le conseguenze sono la sordità parziale o cronica dell’orecchio dovuta ai rumori.

L’organo a spirale con le sue cellule ciliate delicate si trova all’interno la coclea, che è ‘organo dell’udito effettivo all’interno dell’orecchio. Le cellule ciliate esterne a forma di V sono impostate in file di tre per affrontare le cellule ciliate interne. Qui, le onde sonore vengono convertite in impulsi elettrici e trasmessi al cervello.

Esposte a forti onde sonore, le cellule si deformano e raggruppano. L’uso di un microscopio elettronico può rivelare la devastazione nell’organo spirale associato con l’inquinamento acustico. Un picco di dieci ore di 110 decibel (dB) provoca danni irreversibili all’interno dell’orecchio.

Si può curare il fischio all’orecchio?

cura fischio orecchioAnche se l’acufene non è una malattia pericolosa per la vita o addirittura mortale,  la sofferenza associata è così intensa che le persone colpite  trovano molto difficile sopportarla. Si rivolgono disperatamente a terapeuti che praticano metodi di guarigione che sono  non necessariamente riconosciuti dalla medicina convenzionale o supportati  dalla ricerca corrente.

Di volta in volta, l’aspettativa  di una cura è alta, ma soprattutto questa finisce aumentando la sensazione di delusione.  Per me, il trattamento degli acufeni resistenti alla terapia è una sfida.
Sono spesso in grado di confermare, nel mio lavoro, che  il fischio all’orecchio è davvero curabile una volta che le cause siano identificate, cause che raramente si trovano dentro le orecchie!

Ti fischiano le orecchie? Si tratta di acufeni

Molte persone cronicamente o periodicamente sentono una sorta di fischio nell’orecchio. Si stima che circa il 10-15% delle persone ne soffra, in maniera più o meno grave. Si tratta di un disturbo la cui incidenza aumenta al salire dell’età, ma di cui possono soffrire tutti: giovani e anziani, maschi e femmine etc.

Spesso il problema è sottostimato. O peggio si ritiene che sia un sintomo di altre malattie più gravi. In realtà il classico ronzio alle orecchie è una vera e propria malattia, l’acufene.

E’ importante non sottovalutare il disturbo, anche perché potrebbe crescere con il tempo. A volte questo viene dopo una nottata in discoteca (il rumore è in effetti una delle principali cause del fischio all’orecchio) e si pensa che sia momentaneo. Ma prima o poi ritornerà.

Per questo è fondamentale prendere coscienza del problema, analizzarne la tipologia e le cause, e intraprendere un trattamento di cura dell’acufene. Il trattamento può essere diverso da persona a persona, in base alle cause e alla genetica. Ma è possibile migliorare la propria vita riducendo o eliminando il ronzio alle orecchie.